Siamo tutti figli del Mondialito

Mentre eravamo al funerale di DYANA, la figlia di SERGIO MIRANDA, ci siamo
guardati attorno: c’erano tanti ragazzi compangni di scuola e amici della
giovane ragazza e poi c’era tanta gente, tra cui gran parte dei rappresentanti
delle squadre del Mondialito antirazzista che si disputa da nove anni in
Ancona. Gente che proprio grazie a questo evento si è conosciuta e ora si frequenta e
forma da sé una comunità, boliviani, argentini peruviani ma anche camerunensi
senegalesi albanesi rumeni gli stessi organizzatori del torneo marocchini, tanto
da tradursi come questo evento che gira intorno ad un campo di calcio di fatto
diventa una piazza dove tutti si incontrano e si creano relazioni, vere tanto
reali da tradursi anche nello stare vicino in momenti tristi come questo che la
vita putroppo ci riserva. 

Il piccolo Matias ricoverato all’ospedale salesi, amante del calcio come il
padre del resto, vittima anche lui di quel maledetto incidente, fortunosamente
per lui rimasto “solamente ferito” ma sempre con un gran dolore da portare
dentro, la perdita della cara sorella.

E’ cosi che insieme a Nicola, e altri due tifosi dorici, noi della
Polisportiva abbiamo voluto creare questo momento che servisse soprattutto a
far sorridere e a dare speranza a quel ragazzino.

Grazie al presidente dell’Ancona Marinelli e alla disponibilità dei giocatori
cosi e stato gli hanno regalato una maglietta dell’ancona 1905, gli hanno anche
promesso che appena uscirà potrà andare a bordo campo a fare il raccattapalle alla
partita, immaginatevi la gioia di questo ragazzino, e della famiglia tutta la
madre il padre e la sorella più grande.

Ovviamente grande soddisfazione per noi per aver contribuito alla
realizzazione di questo piccolo grande gesto.

La sorpresa non è finita qui perché LA POLISPORTIVA ANTIRAZZISTA ASSATA SHAKUR 2001 in collaborazione con la comunità BOLIVIANA,ARGENTINA E PERUVIANA hanno organizzato per domenica un torneo di calcio a 8 dove sarà possibile mangiare specialità sud americane e stare in compagnia, inoltre verrà effettuata una raccolta fondi da devolvere alla famiglia in sostegno delle spese del funerale.

Ovviamente siete tutti invitati.

 

dy

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Altre iniziative e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...