Konlassata e Ancona Respect contro il razzismo – FARE action weeks

Aderendo anche quest’anno alla settimana europea indetta dalla F.A.R.E. contro le discriminazioni nel calcio, sabato 26 e domenica 27 ottobre la Polisportiva antirazzista Assata Shakur ha organizzato due momenti di visibilità per la suddetta campagna, lanciata  all’insegna dell’antirazzismo e dell’accoglienza, valori promossi dalle azioni delle F.A.R.E. e che contraddistinguono le attività della nostra polisportiva.

Sabato in occasione della 6^ partita di campionato della Konlassata, la squadra biancorossa ha fatto il suo ingresso in campo con lo striscione NO TO RACISM… RESPECT, accompagnata dall’Ancona Respect, la scuola calcio della polisportiva; sugli spalti oltre i soliti fumogeni e bandiere, il pubblico della Konlassata ha esposto lo striscione LO SPORT UNISCE IL RAZZISMO DIVIDE e organizzato una coreografia a tema contro il razzismo.

Domenica al campo di Varano si è disputata la partita tra Ancona Respect e Conero Dribbling; siamo scesi in campo con uno striscione contro il razzismo, retto dai piccoli giocatori e dai dirigenti delle due squadre, inoltre abbiamo distribuito materiale informativo, spillette e adesivi della F.A.R.E.. Coinvolgendo anche i genitori, abbiamo illustrato gli obiettivi della campagna della F.A.R.E. ai presenti, che hanno dimostrato un notevole interesse e una particolare sensibilità per il tema affrontato. 

6^ di campionato
26/10/2013
campo don Orione di Candia

KONLASSATA ANCONA – F.C. OSIMO  1 – 2
(GJINI ERINDI)

KONLASSATA ANCONA 2001: Gjeko, Luchian, Ciarrocchi, Coman, Ndiaye, Omokaro, Salazar, Aguida, Iannuccilli, Gjini, Santiago. In panchina: Ciampi, Tancredi, Tambi, Chaari, Gjoni, Zappala, Jawo.

F.C. OSIMO: Coppari, Pirani, Carbonetti, Mezzanotte, Pirani, Brandoni, Recanatesi, Monti, Mazzieri, Censori, Belli, Camilletti, Graciotti, Montecchiani, Mercori, Mazzuferri, Le Moglie.

Davanti a un grande pubblico che incita la squadra per tutta la partita, entriamo in campo con lo striscione contro il razzismo NO TO RACISM…RESPECT insieme all’Ancona Respect; sugli spalti oltre i soliti fumogeni e bandiere uno striscione e una coreografia a tema contro il razzismo. In questo modo rilanciamo la nostra adesione alla settimana antirazzista, promossa anche quest’anno dalla rete F.A.R.E. e sviluppata da UEFA e FIFA.

Una volta smaltiti i fumogeni (sembrava di stare in pianura padana!), inizia la partita e dopo una prima fase di studio, gli ospiti al 16′ passano in vantaggio su punizione, complice una deviazione di Ndiaye. Neanche il tempo di imprecare, che con una grande azione solitaria di Gjini, subito pareggiamo, 1-1. Al 18′ Gjini per Omokaro, ma il tiro del nigeriano è parato dal portiere. Al 27′ punizione di Iannuccilli, fuori di poco. Al 35′ ospiti vicini al vantaggio, al 44′ rigore netto per gli ospiti che l’arbitro non solo non decreta, ma ammonisce l’attaccante dell’Osimo.

Nel secondo tempo ci prova subito al 4′ l’Osimo, parata di Gjeko. Al 9′ bella azione di Omokaro per Iannuccilli, ma il tiro è fuori. Al 10′ è la volta di Gjini a mandare fuori il pallone e all’11 arriva il vantaggio degli ospiti, bel goal del nr 11, è 1-2. Al 26′ altra nostra azione, pericolo per gli ospiti. Ultimi 15  minuti al grido del pubblico “la gente come noi non molla mai” è un assedio da parte della Konlassata, ma il goal del pareggio non arriva e quindi si rimane a 7 punti, dopo 5 partite giocate siamo a metà classifica.

Prossimo appuntamento per la Konlassata: venerdì a Osimo, questa volta con l’Osimo Five.

KONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMO
KONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOKONLASSATA ANCONA 2001 - FC OSIMOAncona Respect - Conero dribblingAncona Respect - Conero dribbling
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Calcio, Calcio a 11, Scuola calcio e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...