7^ giornata di ritorno

1/3/2014 Campo don Orione di Candia, ore 18:00
KONLASSATA ANCONA – OSIMO FIVE  0-3

KONLASSATA ANCONA: Gjeko, Luchian, Coman, Guimfack, Ciarrocchi, Omokaro, Salazar, Palombi, Bucur, Gjini, Santiago. In panchina: Fajedek, Iannuccilli, Ndiaye, Chaari, Gjoni, Jawo, Awuah.
OSIMO FIVE: Fiorani, Cela, Mazzieri, Capomasi, Ulisse, Pesaresi, Scarponi, Muca, Guerrini, Baiocchi, Persiani. In panchina: Alocco, Pace, Vescovo, Kapxiu, Scansani, Agostinelli, Di Carlo.

Bruttissima sconfitta, è la prima volta che capita in questo campionato che la Konlassata non segna per due partite consecutive. 

Primo tempo che si vede davvero poco, partita molto tattica, due squadre che si temono. Al 2′ punizione di Palombi, piano al portiere, al 4′ punizione di Ciarrocchi anche questa non impensierisce il portiere. Al 30′ tiro da fuori area del nr 4 ospite fuori di molto. Al 33′ punizione di Luchian si stende e para il portiere. Al 38′ tiro dalla distanza di Salazar, para senza difficoltà il portiere. Al 40′ punizione in difesa per gli ospiti, lancio in profondità, errore di Coman, che mette al centro una palla che il nr 8 incredibilmente solo mette dentro. Al 41′ angolo per i padroni di casa direttamente calciato fuori.

Nel secondo tempo ci aspettiamo una reazione dei ragazzi. Al 2′ tiro di Salazar, fuori. Al 3′ tiro del nr 17 para Gjeko. Al 5′ punzione dal limite, calcia fuori Salazar. Al 16′ raddoppio degli ospiti, punizione al centro, controllo con la mano di un giocatore osimano, arriva il nr 11 che mette dentro, l’arbitro convalida tra le proteste, 0-2. Al 23′ bella parata di piede di Gjeko. Al 30′ doppia ammonizione per Santiago, espulso. Al 35′ va fuori un tiro di Ciarrocchi. Al 38′ parte in evidente posizione di fuorigioco il nr 17, ma l’arbitro non fischia e convalida il goal anche questo tra le proteste, 0-3.

Sconfitta troppo rotonda in una partita dove davvero non ci sono state occasioni da rete, quello che più dispiace di oggi è che la squadra non ha mai reagito dopo il goal subito. Peccato, perché la zona play off così rimane distante 9 punti, a 7 partita dalla fine.

Noi abbiamo l’obbligo e il dovere di crederci.

Forza ragazzi… LA GENTE COME NOI NON MOLLA MAI

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Calcio, Calcio a 11. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...