Verso il XIV mondialito antirazzista Assata Shakur Ancona – il regolamento

XIV MONDIALITO FESTIVAL ANTIRAZZISTA ASSATA SHAKUR

SABATO 13 GIUGNO – 18 LUGLIO 2015

XIII mondialito antirazzista Assata Shakur Ancona

 

Un’immagine del mondialito dello scorso anno:
la coloratissima e vivacissima presentazione delle squadre partecipanti, con famiglie e tifosi al seguito, tanti i bambini che ogni anno rendono ancora più gioioso il torneo che quest’anno giunge alla sua XIV edizione.

Con la riunione di martedì 26 maggio è iniziato il XIV MONDIALITO ANTIRAZZISTA ASSATA SHAKUR città di ANCONA, presenti 12 squadre che hanno deciso alcune modifiche al regolamento. Le squadre presenti erano: 

1) ROMANIA MARCHE
2) ROMANIA ANCONA
3) ASSATA SHAKUR
4) ITALIA
5) REAL CITTADELLA
6) MIAMI
7) ALIANZA LIMA
8) CUSCO
9) DEPORTIVO MUNICIPAL
10) CUSCO PERU
11) HUANCAYO
12) TUNISIA

La novità principale discussa e votata a riunione è stata quella di permettere alle squadre partecipanti di aggiungere o modificare fino a un massimo di 3 giocatori della propria lista entro e non oltre la prima fase del torneo, ovvero la fase a gironi. La scelta è stata dettata dal ritardo rispetto agli anni precedenti, nell’organizzazione del mondialito e delle riunioni tra le squadre.

Ci siamo quindi scusati del ritardo nell’organizzare questa edizione, dovuto sia ai risultati sportivi della Konlassata, la squadra di calcio della Polisportiva militante in 3^ cat., vincitrice dei play off provinciali e in finalissima (30 maggio) dei play off regionali per il salto di categoria. Inoltre c’è stata la difficoltà nel trovare un campo a un costo accessibile dopo il no del CUS, la sparata di prezzo del campo delle Palombare, finalmente un accordo con il campo di Vallemiano, stesso campo della scorsa edizione, che avrebbe dovuto rifare il sintetico nello stesso periodo, ma ha deciso di iniziare i lavori subito dopo il mondialito.

Visto appunto il ritardo si è deciso di iscrivere solamente 16 squadre e di presentare la lista con tutti i soldi dell’iscrizione (200 euro) alla data di giovedì 4 GIUGNO, in occasione della seconda riunione, che si terrà presso il circolo boliviano in via Venicio Rossi, zona piano di Ancona, (davanti salone di massaggi cinesi), nell’occasione effettueremo il sorteggio dei gironi.

Si ricorda che la squadra che scenderà in campo con anche un solo giocatore non presente in lista verrà immediatamente squalificata, così come il giocatore che assume frasi o comportamenti razzisti, così come non sono ammessi, pena sempre la squalifica immediata, comportamenti violenti dentro e fuori il rettangolo di gioco.

E’ assolutamente vietato entrare dentro il recinto di gioco, ammesso solo ai giocatori, max 20 per ogni squadra e 4 dirigenti inseriti nell’apposita lista.

Negli ultimi anni il mondialito non usufruisce più dei contributi, come in anni passati, della regione, della provincia o del comune, ormai si autofinanzia al 100 per cento.

I soldi versati sono utilizzati solo per l’assicurazione UISP, arbitri e premi in coppe, affitto del campo e permessi vari.

Il festival che affianca il mondialito soprattutto dal X anno in poi, è una ricchezza culturale, oltre a permettere la socialità dopo e durante le partite, intrattenendo con dibattiti, presentazioni di libri, mostre, o buona musica, accompagnati da stand gastronomici e da una buona birra.

Anche quest’anno come negli anni passati sarà assolutamente vietato introdurre all’interno dell’intero impianto sportivo bottiglie di vetro di alcun genere.

E’ assolutamente vietato vendere la birra, se non quella data dagli organizzatori negli appositi stand, questo per due motivi principali, uno legato alle autorizzazioni che prevedono la somministrazione di pasti e bevande, l’altro non meno importante è il rispetto degli organizzatori che con questa attività non avendo altre entrate garantiscono lo svolgimento del mondialito e magari l’autofinanziamento delle attività della stessa polisportiva antirazzista Assata Shakur Ancona 2001.

Le iscrizioni delle squadre scadono giovedì 4 giugno e comunque al raggiungimento delle 16 squadre.

Nella lista oltre i giocatori dovrà essere evidenziato un responsabile che sarà il contatto con gli organizzatori.

REGOLAMENTO

Il regolamento di gioco è quello del calcio a 8 UISP scaricabile sul sito della UISP. qui

ASSICURAZIONE

Tutti i giocatori inseriti nelle liste saranno assicurati ed è per questo che ognuno dovrà compilare il modulo in modo chiaro e leggibile.

È facoltà dei responsabili richiedere un documento di identità per verificare la posizione dei tesserati. O anche su richiesta di altra squadra.

ISCRIZIONE GIOCATORI

Si ribadisce che ogni giocatore può giocare solo con una squadra e non può cambiare squadra nell’arco del torneo.

Possono giocare solo atleti presenti nella lista. Le liste possono essere aggiornate aggiungendo e/o modificando fino a un massimo di 3 giocatori, entro e non oltre la prima fase del torneo (fase a gironi). Per l’iscrizione è ovviamente necessario iscriversi con almeno 8 giocatori.

Non ci sarà il riconoscimento ufficiale con il documento di identità, ma la squadra avversaria può chiedere di verificare i dati, quindi ogni giocatore dovrà portare con sé sempre un documento con foto.

È responsabilità del referente della squadra assicurarsi che i giocatori in campo siano quelli della lista.

RITARDI

Le gare devono iniziare in orario, ogni 10 minuti di ritardo dall’orario ufficiale di inizio, alla squadra responsabile verrà conteggiato un goal subito, ogni 20 minuti 2 goal, a fine primo tempo 3 goal.

Il conteggio del ritardo verrà calcolato a partire dall’orario in cui è stato concordato l’inizio della partita, a prescindere del ritardo della stessa.

Alla fine del primo tempo dopo 5 minuti di riposo, se la squadra non si presenta, la stessa perderà per 3-0 a tavolino e nelle fasi eliminatorie -1 in classifica.

CRITERI PASSAGGIO DEL TURNO

Nel girone eliminatorio a 4 squadre verranno assegnati 3 punti per la vittoria, 1 punto per il pareggio, 0 punti per la sconfitta.

Al termine del girone si qualificheranno le prime due squadre. A parità di punti si seguiranno i seguenti criteri:

SCONTRO DIRETTO
DIFFERENZA RETI
GOAL FATTI
GOAL SUBITI
MONETINA

Nella fase a eliminazione diretta, al termine dei tempi regolamentari in caso di parità ci saranno 2 tempi supplementari da 5 minuti l’uno e poi i calci di rigore (5 per parte), dopo si prosegue a oltranza in caso di parità. I rigori vanno battuti da tutti i presenti in lista, nel caso di parità e terminati i giocatori, si ricomincerà il giro.

Alla fine del girone eliminatorio, si effettuerà di nuovo il sorteggio delle 8 qualificate.

IMPORTANTE

Non sono assolutamente ammessi comportamenti violenti in campo e sugli spalti, se un giocatore si comporta in maniera violenta deve essere allontanato dal capitano della squadra e dal responsabile della stessa, se questo non avviene viene squalificata l’intera squadra.

SI RICORDA CHE IN QUESTO TORNEO AMICHEVOLE E NON COMPETITIVO SI GIOCA A CALCIO NEL RISPETTO DELLE REGOLE, DELL’AVVERSARIO, DELL’ARBITRO E DEL PUBBLICO, si prega di evitare inutili proteste contro i direttori di gara.

PREMIO FAIR PLAY

È il vero premio da vincere realmente, come sempre è la coppa più grande, perche è la più importante per gli organizzatori e viene assegnata non solo per la correttezza in campo,ma soprattutto per la sportività dimostrata con gesti significativi, viene assegnata non solo alla squadra ma anche alla tifoseria e alla comunità che meglio interpreta questo evento in campo e fuori, dall’inizio del torneo fino alla fine, ma non solo, anche per quello che prodotto eventualmente durante l’anno trascorso.

 

SABATO 13 GIUGNO                               DOMENICA 14 GIUGNO

A-B                                   18.00                                       I-L

C-D                                   19.00                                      M-N

E-F                                     20.00                                     O-P

G-H                                   21.00                                     Q-R

DOMENICA 21 GIUGNO                             SABATO  27 GIUGNO

A-C-                                   18.00                                   I – M

B-D                                     19.00                                   L- N

E-G                                     20.00                                   O-Q

F-H                                     21.00                                 P-R

DOMENICA 28 GIUGNO                           SABATO 4 LUGLIO

A-D                                       18.00                               I – N

B-C                                      19.00                               L-M

E-H                                       20.00                               O-R

G-F                                       21.00                               Q-P

 

DOMENICA 5 LUGLIO                                            SABATO 11 LUGLIO

QUARTI DI FINALE                                                     SEMIFINALE

le prime due qualificate a sorteggio

1-2                     18.00                                         1 SEMIFINALE         19.30

3-4                     19.00                                         2 SEMIFINALE         21.00

5-6                     20.00

7-8                     21.00

SABATO 18 LUGLIO

FINALE 3-4 POSTO                           19.30

FINALISSIMA                                       21.00

ORE 22.30 CIRCA PREMIAZIONI E FESTA FINALE

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Mondialito antirazzista, XI - XIV Mondialito e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...