I giornata di campionato

Sabato 12 settembre 2015
campo sportivo Stefano Giuliani, Torrette, Ancona
KONLASSATA ANCONA – SKORPION POTENTIA  2-3
(19′ S.T. e 33′ st Spina)

DSC_0005

KONLASSATA ANCONA: Ritelli, Mercanti, Soliz, Seceleanu, Grelloni, Omokaro, Sdiri, Santiago, Coman M., Minni, Ziolek. In panchina: s.p., Abram, Anaya, Moglie, Gjoni, Spina, Deme.

SKORPION POTENTIA: Tamburri, Muzio, Cingolani, Minoliti, Montella, Angeloni, Conti, Muzio, Piampani, Emiliani, Di Stani. In panchina: Pierini, Paccaloni, Braconi, Senigagliesi, Bonacci, Mazziero, Vagni. 

PRIMO TEMPO (0-2) Ci aspettavamo un altro debutto, una squadra con una grandissima voglia di vincere e un grande pubblico, invece tutto si è rivelato al di sotto della media a cui siamo stati abituati. Siamo scesi in campo forse impauriti, i nostri avversari niente di che, a parte molto più tosti di noi fisicamente, ma comunque una squadra che non ci ha  affatto impressionato. Al 3′ si scalda subito i guantoni Ritelli con una bella parata. Al 7′ e all’8′ non sfruttiamo due calci d’angolo. Al 10′ invece gli ospiti sfruttano il loro, lasciamo incredibilmente ben due uomini e il nr 4 Minoliti segna il goal del vantaggio. All’11’ altro angolo sfruttato male, al 13′ bella punizione di Minni per Ziolek, che però non ci arriva. Al 18′ protestiamo per un atterramento in area su Santiago, ma l’arbitro fa proseguire. Al 20′ fallo inutile di Grelloni al limite, bella punizione battuta dal n 10 Emiliani che segna il goal dello 0-2. Al 25′ bella combinazione, Santiago per Coman, che colpisce di testa, alto sopra la traversa. Al 28′ al 33′ altri due calci d’angolo per i padroni di casa. Al 41′ bella palla di Ziolek per Coman, bravo il portiere a intervenire. Al 43′ tiro alto degli ospiti.

SECONDO TEMPO 2-3: all’8′ altro bell’intervento del nostro portiere Ritelli sempre su tiro di punizione. Al 9′ sempre su calcio d’angolo ancora libero il nr 4 Minoliti ed è 0-3. Si teme un’altra goleada, come quella del ritorno di coppa con l’Osimo stazione, invece arriva la reazione della squadra, 25 minuti giocati da vera Assata. Al 19′ bella azione, Sdiri mette in area un bel pallone, che l’appena entrato Spina trasforma nel goal dell’1-3. Al 33′ errrore della difesa ospite, ne approfitta sempre Spina ed è 2-3. Ora ci crediamo e spingiamo. Arriva l’occasione, se ne va Sdiri, che fa tutto molto bene entra in area al centro, ci sono liberi tre nostri giocatori, ma il tunisino arrivato davanti la rete davvero stanco, tira fuori. 4 minuti di recupero. Al 92′ Santiago in area a tu per tu con il portiere, sembra la palla del miracolo, ma il portiere ospite ci mette una pezza.

Peccato davvero, perché i nostri avversari non sono sembrati imbattibili, molto probabilmente con un altro approccio alla partita saremmo qui a parlare di altro risultato. C’è ancora tanto da lavorare e soprattutto mentalmente dobbiamo maturare in fretta.

FORZA RAGAZZI, IL CAMPIONATO È INIZIATO!

Risultati, classifica, calendario

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Calcio, Calcio a 11. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...